e le parole vanno sottopelle…


a_TromboniSi fa tappa a Gmünd, cittadina medievale sulla via del sale.
A notte la piazza si chiude entro le due torri, poste a Sud e a Nord.
Venite a cercarci nella Haus des Staunens,
seguite i tromboni sospesi in aria,
le note soul-jazz di Billie Holiday.
Entrate nella sala des Italienisches festival Poesie & Music.
La stufa è accesa, c’è calore per tutti.
Le parole vanno sottopelle.
Elisabeth traduce quelle che non comprendiamo.
Si fa canale di uno scambio che accade.
Cristina Micelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...