Dedicata ai Poeti del Festival


I Poeti
Sono venuti con la loro evidenza
portando ciascuno un invito
e una nuvola umana
ciascuno portando una stanza
nella pagina bianca.

Chi un tappeto di muschio
da mettere a dimora
Chi una parola giusta
col gesso sul muro
Chi una risata
a cucire smottamenti e ferite
Chi una Lambretta sull’uscio
di seconda mano comprata a Orgnano
Chi un racconto a memoria
di quando la bellezza fluttuava nell’aria.

I poeti sono venuti con la loro evidenza
portando ciascuno una chiave
e la fiducia appesa al vetro
della porta aperta.

Cristina Micelli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in nuove. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...